Come investire in bitcoin?

Come investire in bitcoin?

Una delle domande più diffuse da parte del grande pubblico è la seguente: come investire in bitcoin? Con l’appuntamento odierno, proprio per questo, abbiamo deciso di cercare di chiarirvi il più possibile le idee su come investire nel miglior modo possibile in bitcoin. Il nostro personale consiglio è quello di prendervi 10 minuti di tempo libero e leggere con attenzione tutto ciò che tra poco riporteremo qui sotto.
Entrando nello specifico, in questi ultimi mesi si è parlato moltissimo dei Bitcoin. Dall’ inizio dell’anno il valore è salito moltissimo.

COSA SONO I BITCOIN

Per chi ad oggi non ne avesse mai sentito parlare, i Bitcoin sono una quantità che si sposta fra i fonti di un semplice database condiviso fra diversi noti. Il database di cui vi stiamo parlando è interamente strutturato da blocchi di transazioni, concatenati uno dopo l’altro tra di loro, in senso temporale di creazione. I bitcoin sono una moneta virtuale.

COME OTTENERE BITCOIN


Creare Bitcoin è un qualcosa che solo i veri esperti del settore sanno fare e sopratutto con ampissimi capitali alle spalle. Gli unici veri metodi efficaci e sicuri per ottenere Bitcoin per le persone normali come noi sono quelli di acquistarli e-o farseli dare in cambio di prodotti o servizi. Per quanto concerne l’acquisto, si possono in tutta tranquillità acquistare anche in contanti, ci sono degli ottimi servizi, anche se poco, dove poter organizzare nel minimo dettaglio incontri con la controparte.

COME INVESTIRE E GUADAGNARE CON I BITCOIN?

come investire e ottenere bitcoin

come investire e ottenere bitcoin

Terminiamo proprio su come investire in bitcoin ma anche come guadagnare. La base del Bitcoin è che si abbia il controllo assoluto del proprio denaro. Se acquistate un derivato, sta a significare che vi state fidando ciecamente di chi ve lo sta fornendo-garantendo, mentre voi in realtà non avete niente in mano. L’intermediario potrebbe di conseguenza impedirvi di accedervi, per volontà sua o perché obbligato da altre svariate motivazioni, da qualche altro ente come uno stato. Alla fin dei conti non c’è alcuna via di mezzo, o avete il controllo assoluto del vostro denaro non li avete, non sono in realtà i vostri.
Il post si è concluso, speriamo di avervi chiarito il più possibile le idee. Alla prossima.